Sistema di controllo elettronico per piattaforme aeree di lavoro cingolate sviluppato da TTControl e BLUELIFT

9 luglio 2008

TTControl, affiliata di TTTech per le soluzioni off-highway, ha collaborato con BLUELIFT per la realizzazione di un sistema di controllo elettronico per un nuovo modello di piattaforma aerea. Il modello BLUELIFT SA 16 Compact ha un’altezza massima di lavoro di 16 metri, la sicurezza è pertanto un fattore cruciale. A livello tecnico l’unità di controllo TTC 200 di TTControl costituisce il cuore del sistema elettronico. Il dispositivo controlla, infatti, tutti i movimenti di guida dei carri cingolati, la traslazione del veicolo nonché il sollevamento e la stabilizzazione automatica della macchina.

TTC 200 è un’unità di controllo standard, particolarmente adatta alla gestione di tutte le funzioni cruciali relative alla sicurezza della macchina. La versione per utilizzo autonomo (stand-alone) di TTC 200 è conforme ai requisiti SIL 2 (safety-integrity level, livello di integrità della sicurezza). Le due unità di controllo elettronico TTC 200 della rete TTP hanno per prime raggiunto il livello 3 di certificazione SIL previsto dalla norma IEC 61508. Tali caratteristiche completano i programmi di sicurezza interna e la produzione delle macchine BLUELIFT in conformità alla norma EN 280. Il modello SA 16 Compact di BLUELIFT utilizza una rete a bus CAN, sensori di pressione CAN e sensori d’angolo e joystick CAN.

“Poiché le piattaforme aeree BLUELIFT raggiungono un’altezza di 16 metri (circa 53 piedi), è necessario insistere sulle massime norme di sicurezza per il controllo elettronico della macchina”, sostiene Gianni Marti, responsabile vendite di BLUELIFT. “TTControl ha maturato una significativa esperienza nei settori in cui la sicurezza è un requisito imprescindibile. L’hardware dei sistemi TTControl si adatta perfettamente alle nostre esigenze”.

Un pannello di controllo 3×5 è stato implementato nella cabina del veicolo. Tale pannello viene utilizzato per l’input dei comandi relativi alle funzioni avanzate della macchina. Lo sviluppo dell’intero pacchetto software di TTC 200 si basa sull’ambiente di programmazione CoDeSys. Si tratta di un ambiente semplice da usare che riduce i problemi di manutenzione sul campo, in quanto consente all’utente finale di riconfigurare il sistema senza utilizzare strumenti speciali.

Il sistema di controllo elettronico basato sul modello TTC 200 delle piattaforme BLUELIFT offre la massima flessibilità. Gli utenti possono programmare liberamente le unità di controllo con CoDeSys, il linguaggio C e le librerie MATLAB/Simulink. Le macchine sono inoltre caratterizzate da capacità diaggiornamento multiplo. È possibile, infatti, implementare nuove funzioni modificando il software. Ciò comporta enorme flessibilità e notevole risparmio di tempo per gli sviluppatori di sistemi.

BLUELIFT S.r.l.
BLUELIFT è un’azienda dinamica situata nella zona di Rimini. Si occupa della realizzazione dei suoi prodotti dalla fase di progettazione a quella di costruzione e assemblaggio dei componenti. Controllando l’intero processo di progettazione e realizzazione, l’azienda è in grado di ideare modelli raffinati e aerodinamici per piattaforme aeree cingolate dotate di sistema idraulico ed elettronico affidabili, sicuri e moderni.

Per ulteriori informazioni su BLUELIFT rivolgersi a www.bluelift.it.

Gianni Marti
Sales Manager
BLUELIFT S.r.l.
Strada Provinciale 18 “Conca”
Località Santa Maria del Piano
I-47854 Montescudo (RN), Italy
Tel.: +39 0541 75 68-72
Fax: +39 0541 72 98-00
E-mail: info@bluelift.it